La nostra associazione

Promuoviamo l’arrampicata in Valle Sabbia dal 2008

Il consiglio e i volontari

Il Valsabbia Climbing è composto dai suoi associati, di cui circa 30 sono volontari attivi e altrettanti simpatizzanti che offrono periodicamente il loro aiuto nello svolgimento di specifiche attività.

Il nostro consiglio di amministrazione è composto da:

  • Presidente: Andrea Gentilini
  • Vice presidente: Giuseppe Carli
  • Segretario: Giorgio Cadenelli
  • Consiglieri: Alberto Bolberti, Andrea Facchetti, Ario Soardi, Camilla Migliori, Davide Franzoni, Davide Marini, Ermanno Francinelli, Kamil Popoliek, Martino Pilatti, Matteo Dolcetti, Matteo Vezzola.

Il servizio sul territorio

Il nostro obiettivo è la valorizzazione e la sponsorizzazione dell'attività sportiva dell'arrampicata all'interno del territorio della Valle Sabbia e dintorni.

Per fare questo il Valsabbia Climbing svolge numerose attività durante l'anno, grazie al contributi di soci, volontari e sponsor. Le attività riguardano:

  • Gestione e mantenimento della struttura indoor Durante la stagione invernale e nelle mezze stagioni, da ottobre a maggio, il Valsabbia Climbing gestisce la struttura indoor garantendo le aperture grazie al contributo dei volontari. Oltre alla tradizionale apertura, manteniamo attive durante l'anno tracciature, pulizia delle prese, acquisto di attrezzature e mantenimenti ordinari e straordinari della parete.
  • Chiodatura, mantenimento e pulizia delle falesie Il nostro occhio di riguardo è rivolto all'outdoor e alla natura. Consideriamo le falesie della Valle Sabbia il tesoro più prezioso che abbiamo, senza il quale non esisterebbe l'associazione. Nel corso degli anni manteniamo pulite e correttamente attrezzate le falesie, grazie all'aiuto dei nostri volontari, investendo risorse proprie o con contributi di sponsor ed enti.
  • Formazione nell'arrampicata sportiva Organizziamo corsi di arrampicata rivolti a neofiti e amatori con esigenza di progressione nell'uso delle tecniche arrampicatorie. Scopri i nostri corsi di arrampicata.
  • Eventi e attività di promozione dell'arrampicata Manifestazioni e gare non competitive, raduni in falesia, corsi specialistici con guide alpine, concorsi: sono alcuni esempi di eventi che periodicamente organizziamo per promuovere e sponsorizzare l'attività arrampicatoria. Scopri i nostri eventi e manifestazioni.

Lo statuto

Scarica qui lo statuto del Valsabbia Climbing.

I bilanci

Visualizza l'ultimo rendicontro annuale dell'associazione.

La nostra storia

Una scalata di attività dal 2008

Il Valsabbia Climbing nasce il 6 giugno 2008 da un’idea di Andrea Capelli e Andrea Facchetti, due giovani arrampicatori valsabbini che hanno l’obiettivo di fondare un’associazione in grado di diventare un riferimento per i climber della valle.

L’iniziativa scopre da subito il suo successo ottenendo già i suoi primi associati nella serata inaugurativa del 6 giugno presso l’auditorium di Preseglie, serata in cui numerosi e importanti scalatori della valle si riuniscono per ripercorrere assieme attraverso immagini e video la storia arrampicatoria della valle ripercorrendo i suoi passi sin dagli anni ’70.

Da quel momento la storia del Valsabbia Climbing vede un percorso in salita (o verticale!) fatto di attività e avventure: grazie al forte gruppo creatosi, vengono organizzate gite fuori porta, giornate didattiche e illustrative. Il contributo di alcuni sponsor permette l’acquisto dei primi materiali da chiodatura, con i quali ha inizio l’attività di manutenzione e apertura di numerose vie e falesie della valle da parte dei chiodatori più intensivi, tra cui Ugo Mariani, Ermanno Francinelli, Antonello Liotti. È decisiva infine per l’affermazione dell’associazione la realizzazione nel 2009 della struttura indoor con il contributo del comune di Sabbio Chiese.

Dai 90 iscritti del primo anno, già al termine del 2009 il numero di associati raddoppia. Grazie alle donazioni e alle risorse raccolte tramite la palestra, nascono con Beniamino Giori, Daniele Pirlo e Matteo Tosoni i primi istruttori dell’associazione e la proposta di corsi propedeutici e avanzati. L’attività di chiodatura e mantenimento si intensifica, e prendono piede manifestazioni annuali importanti come il Raduno Tieni Duro e la Travata by night.

In questa lunga e appassionata storia, il Valsabbia Climbing è ora un gruppo composto da circa 400 associati ogni anno, con più di 30 volontari attivi in numerose attività, queste volte a dare sostegno all'obiettivo di promozione della disciplina, a partire dall’inclusione degli abitanti della valle e delle zone limitrofe.

Le attività

Valsabbia Climbing

Il Valsabbia Climbing è un'associazione sportiva dilettantistica che si può definire semplicemente come il gruppo di appassionati di arrampicata su roccia della Valle Sabbia. Lo scopo principale dell'associazione è quello di promuovere il free climbing a livello Valsabbino e oltre.

Le attività svolte dal Valsabbia Climbing sono:

  • La gestione della palestra di arrampicata Valsabbia Climbing Indoor di Sabbio Chiese;
  • La manutenzione delle falesie della zona, non solo nella chiodatura ma anche nella pulizia dei sentieri e dei terreni di sicura, e la creazione di nuove vie di arrampicata nel territorio Valsabbino;
  • L’insegnamento dell’approccio all’arrampicata e dei primi passi verso la scoperta della disciplina, attraverso i corsi proposti in palestra ;
  • La promozione dell'arrampicata attraverso attività, serate intrattenitive e manifestazioni tra cui il nostro importante e speciale Raduno Tieni Duro.

Ma l’attività forse più importante che l’associazione realizza è quella di creare momenti di comunione e condivisione tra persone unite nella passione per l’arrampicata, favorendo la creazione di amicizie e di gruppi che frequentano assieme le falesie, la palestra e le zone alpine e che riscontrano la gioia di passare il proprio tempo libero assieme nella pratica comune.