Monte Covolo

Villanuova sul Clisi

Monte Covolo

Descrizione

  • Esposizione: ovest
  • Periodo consigliato: mezzestagioni
  • Tipo roccia: calcare, a tacche nette e buchini
  • Protezioni: ottima, a fix

Narrano gli storici che il Covolo fosse un luogo di riferimento per le popolazione antiche che vagavano nei territori del lago di Garda e della Valsabbia.

Un “landmark” come lo chiamano gli archeologi, un punto di riferimento naturale riconoscibile grazie alle sue caratteristiche fisiche, molto utile per quei viaggiatori che dovevano orientarsi tra le terre in un periodo storico dove non erano ancora stati coniati metodi di orientamento universali.

E un “landmark” è rimasto sicuramente ai giorni nostri per gli arrampicatori. La parete spessa e di calcare compatto, con i suoi buoni ottanta metri di altezza, rappresenta un gioiello dell’arrampicata su placca e degli strapiombi tecnici.

La cinquantina di vie presenti si distribuiscono tra i due settori principali: quello alto, con vie prevalentemente di sesto grado su placche e bombé tecnici di buchi e tacche, spesso abbinate a secondi tiri consigliatissimi (con corda da 80 metri!); quello basso con vie prevalentemente di settimo e di qualche ottavo grado, tecnicissime, intense e di resistenza, adatte a dita allenate alla sofferenza tipica di chi stringe le micro-tacche.

Le vie da segnalare per bellezza su questa parete sono tante, quindi lasciamo a voi l’interpretazione e la sorpresa della scoperta.

La chiodatura è ottima e l’esposizione principalmente rivolta a ovest permette una buona arrampicata sia nelle mezze stagioni che nelle mattinate estive, quando la parete rimane all’ombra fino alle 14:00 circa. Vista la comodità di accesso e l’avvicinamento rapido di 10 minuti, è frequente trovare nei tardi pomeriggi estivi arrampicatori della zona sfogare le proprie insidie lavorative della giornata.

Avvicinamento

Sia per chi arriva dalla tangenziale che dai Tormini o da Salò, percorrere la strada principale SP116 di Villanuova fino al municipio del paese. Al semaforo seguire la strada in salita che corre sul lato destro del municipio. Dopo qualche centinaio di metri la via gira leggermente a destra, svoltare quindi a sinistra in via Carpen. Parcheggiare in prossimità di un parcheggio erboso sulla sinistra, poco prima che la via si stringa.

Il sentiero d'accesso alla falesia si trova allla sinistra della casa posizionata di fronte al parcheggio, risultando chiaramente riconoscibile poiché attraversa tramite un sottopasso la superstrada. Superato il sottopasso procedere a sinistra, seguendo il sentiero in salita fino a che non si incontrano le evidenti pareti della falesia. Seguendo dritti il sentiero si arriva al Settore Alto, la biforcazione sulla sinistra conduce invece al settore basso.

Dal parcheggio 5 minuti circa.

Basso

Settori Monte Covolo

1 Via del diedro 7a 63 m
L1: 6a 30 m
L2: 6c+ 18 m
L3: 7a 15 m
2 Il cimitero dei topi 7c 20 m
3 Requiem 8a 20 m
4 Il naso 8a 65 m
L1: 7a 15 m
L2: 8a 25 m
L3: 8a 25 m
5 Tanka 7c 18 m
6 Green time 6a 20 m
7 Senza nome 4+ 15 m
8 Esotica 5c 22 m
9 Per chi suona la campana 7b 80 m
L1: 6b 20 m
L2: 7b 20 m
L3: 6a 20 m
L4: 6c 20 m
10 Cleopatra 7a 30 m
11 Gabbito 7b 32 m
12 Il corvo 6c 32 m
13 Emmentale Strasse 7c 28 m
14 Babette 7a 10 m
15 Choose the best 6b+ 20 m
16 Blade ranner 7a 20 m
17 Balla coi lupi 7a+ 20 m
18 No limit 7b+ 25 m
19 Il volo del Mario 7b 28 m
20 Tuxedo 6c+ 22 m
21 Mani pulite 6b 20 m
22 Dulcinea del tombroso 7b 10 m

Alto

Settori Monte Covolo

1 Ignie-gnac 5c 22 m
2 A2 A2 20 m
3 Yeppa gniecca NL 20 m
4 Gnigo gnago 7a 25 m
5 Smaramauz 6b 24 m
6 Il pilone 7b 30 m
7 La beffa del pilone 6c 30 m
8 Gogò 5c 47 m
L1: 5c 22 m
L2: 5c 25 m
9 Critical caire 6a 20 m
10 Regina del Covolo 6b 48 m
L1: 6b 28 m
L2: 6b 20 m
11 Capriccio arabo 6a 30 m
12 Minù 6a 30 m
13 Pilù 6a+ 48 m
L1: 5c 28 m

La sosta si trova sulla destra.

L2: 6a+ 20 m
14 Tentazioni di ferragosto 5c 28 m
15 Super Gullit 6a+ 50 m
L1: 6a 30 m
L2: 6a+ 20 m
16 Black dog 6a+ 40 m
L1: 6a+ 25 m
L2: 6a 15 m
17 Soleà 6a+ 13 m

Attenzione alla partenza delicata e ai primi moschettonaggi

18 Confessioni di un malandrino 5c+ 40 m
L1: 5c+ 25 m
L2: 5c 15 m
19 Ginzling 6a+ 8 m
20 Zio Pino 6c 8 m
21 Vac pep 6b 8 m
22 Pietre volanti 6b+ 8 m
23 El ghiro 6b 25 m
24 Via Raffi 6b+ 22 m
25 Hallo 6a 25 m

Altissimo

Settori Monte Covolo

1 El ghiro 6b ? m
2 Raffi 6b+ ? m
3 Allo 6a ? m
4 Che tocio 5a ? m

Piastrine rosa

5 Facile 3+ ? m